1 Maglia da ciclismo PEARL IZUMI

Filtri più usati
Taglia: Strada Taglia: Manica corta

La maglia ciclistica è la maglietta o maglia tecnica che usiamo noi ciclisti. Dentro delle maglie esistono grandi varietà secondo la disciplina di ciclismo che vogliamo fare o disegni che si adattano meglio al nostro gusto.

Come per le giacchette da bici, l'evoluzione di questo abbigliamento è andata di pari passo che l'evoluzione delle tecnologia dei tessuti e le necessità del ciclista. Da qui il motivo del perché abbiamo maglie per ogni disciplina e stagione dell'anno, dipende da quando usiamo la bicicletta. Le maglie estive sono fabbricate con tessuti traspiranti incorporando la maglia di ventilazione nelle parti dove più si accumula il sudore, come le ascelle o la schiena dovuto all'uso di zaini. In inverno, si impiegano tessuti più spessi per combattere l'aria (soprattutto sul petto) e si riduce il flusso di ventilazione senza toccare la traspirazione.

Quelle più frequenti sono le maglie a manica corta, con un taglio stretto, con cerniera e tasche posteriori per mettere ricambi o attrezzi per la tua bici. Queste sono quelle che siamo più abituati a vedere per le strade, in montagna o in televisione: come la famosa maglia gialla che indossa il leader del Tour de France, o quella rossa della Vuelta de España, o quella rosa del Giro d'Italia. Inoltre Motocard ti offre la possibilità di indossare la maglia e i pantaloncini dei team ciclistici professionali che corrono questi grandi giri, come il Movistar Team .

Però non è così per tutte le discipline del ciclismo, per esempio, nel downhill, freeride o BMX le maglie che si utilizzano sono molto più larghe e praticamente senza tasche posteriori per offrire maggiore comodità e agilità di movimento sulla bicicletta.

Se il tuo terreno è il ciclismo urbano potrai trovare la maglia adeguata, con un'ottima regolazione e un disegno ad alta visibilità per una maggiore sicurezza tra il traffico cittadino.