1 Gambali da ciclismo POC

I gambali sono un indumento dell'equipaggiamento del ciclista, la cui funzione è coprire le gambe completamente o parzialmente. Si metto sotto ai pantaloncini dall'inguine alla caviglia, alla 3/4, o al ginocchio, in basa alla lunghezza e al disegno.

Di solito i gambali si usano durante le mezze stagioni, per sostituire le calzamaglie con i corti, quando i primi risultano troppo pesanti per tutto il percorso, una volta che le gambe sono entrate in temperatura possiamo toglierli.

Come nel caso dei manicotti ha un disegno molto stretto ed elastico, che fornisce la compressione adeguata per avere una pedalata comoda. La grande varietà di tessuti e tecnologie di ultima generazione ci permettono scegliere tra i differenti tipi di gambali secondo le condizioni atmosferiche. Un altro dei dettagli che si cerca per avere la massima comodità nei gambali da bici, è che abbiamo un risvolto di silicone all'interno di entrambi gli estremi, per evitare lo scivolamento dovuto al movimento, al sudore o allo sfregamento con i pantaloncini o con la calza. A parte delle differenti taglie, il volume delle gambe può essere distinto per ogni ciclista, così il risvolto di silicone migliorerà la presa e la rigidità di questo indumento sulle nostre gambe, quando facciamo andare i pedali.

Secondo la disciplina, i gambali possono essere sostituiti da calze alte e da compressione. In questo caso la funzione principale è quella di comprimere, per poter offrire un maggiore recupero dei muscoli delle gambe.