2 Contachilometri per bicicletta CATEYE

Avere la soddisfazione di guardare il contachilometri e renderti conto della distanza percorsa, la velocità media o la velocità massima che hai raggiunto.

Sia per quelli che si muovono in città e desiderano sapere tutti i dati del tragitto da casa al lavoro, come per quelli che vogliono i propri dati sulle salite o per le competizioni, da Motocard hai un'infinità di contachilometri da scegliere in funzione delle tue necessità ed esigenze sui dati da consultare dei tuoi percorsi: velocità istantanea, media e massima; distanza percorsa; distanza totale percorsa; cronometro; orologio, ecc.

I contachilometri sono composti da tre elementi che si incaricano di interpretare i dati. Il computer (schermo e cervello) che puoi installare con un sopporto sul manubrio. Il magnete (o sensore sulla ruota), dato che deve essere fissato su un raggio della ruota anteriore. E in fine, il lettore, che si installa all'interno della forcella per leggere il passo della ruota.

Per i più tradizionali potete scegliere un contachilometri con cavo. Con una semplice installazione e dovrai preoccuparti solo di organizzare i fili. Senza fili, ti risparmierai di dover arrotolare i cavi tra le leve e il cambio, senza perdere precisione nei tuoi dati.

L'installazione è molto semplice e veloce, non c'è bisogno di andare dal meccanico dato che ha malapena si usano attrezzi. Però quando lo installi, assicurati di calibrarlo correttamente in funzione della dimensione della ruota. È l'aspetto più importante dell'installazione, dato che un piccolo errore di diametro ti offrirà dati incorretti sui tuoi percorsi. Questo diametro lo potrai consultare sulla referenza del copertone, o nella scatola delle camere d'aria di ricambio.